• Home
  • |
  • Blog
  • |
  • Come imparare a leggere tra le righe per creare contenuto autentico

Come imparare a leggere tra le righe per creare contenuto autentico

  • Home
  • /
  • Blog
  • /
  • Come imparare a leggere tra le righe per creare contenuto autentico

Last updated on Gennaio 12, 2023

COME IMPARARE A LEGGERE TRA LE RIGHE PER CREARE CONTENUTO AUTENTICO - Marco Munich, Content Marketing

Parole chiave: leggere tra le righe, comunicare in modo autentico, essere se stessi quando si crea contenuto online

Questo articolo ti aiuterà a imparare a leggere tra le righe per creare contenuti autentici.

Ci sono molte ragioni per cui le persone potrebbero voler creare contenuti autentici. Potrebbero scrivere per un blog, un’azienda o persino per se stessi. Una delle cose più importanti nella creazione di contenuti autentici è che siano personali e fedeli a chi sei e, scrivere leggendo tra le righe di quello che dice chi vorrebbe leggere proprio i tuoi articoli…è la soluzione definitiva.

Introduzione: cos’è la lettura tra le righe?

Leggere tra le righe è un modo per comprendere o interpretare il vero significato di qualcosa o l’intenzione dietro di esso. Questo può essere fatto osservando ciò che non viene detto, ciò che viene tralasciato o qualsiasi altro indizio sottile.

A volte le persone possono trovarsi a leggere tra le righe e usare la loro intuizione per interpretare cose che non sono esplicitamente dichiarate. Le persone possono anche leggere tra le righe per capire le intenzioni o le motivazioni di qualcuno.

In questo frangente, da consulente di content marketing, noto spesso che ci sono problemi di comprensione nella frase “devi imparare a leggere tra le righe di quello che dicono le persone che vuoi aiutare”

Il copione è spesso simile: argomento molto attraente, il mio cliente percepisce che la soluzione risiede li, ma poi, nella pratica, sento e vedo che non riesce a comprendere veramente il significato di cosa si deve fare per imparare a leggere tra le righe.

Leggere tra le righe non centra con il linguaggio del corpo

Leggere tra le righe non ha a che fare però (come ho letto spesso online) con il decifrare il linguaggio del corpo, perché, (come dice la frase stessa) è “linguaggio del corpo” è il corpo che si sta esprimendo nonostante una personalità che, magari, sta dicendo il contrario o una versione edulcorata della verità che invece il corpo conosce molto bene a livelli atomico.

Come leggere tra le righe quando crei contenuti

Leggere tra le righe è un modo per trovare i messaggi nascosti nel testo. Questo può essere fatto osservando ciò che non viene detto o deducendo il significato di qualcosa.

Quindi, come lo traduciamo questo, mentre cerchiamo un argomento online?

Allenandoci, come in qualunque cosa vogliamo rendere una maestria, e, il miglior luogo dove allenarsi è nella “palestra” dei commenti.

Come leggere tra le righe dei commenti online

Una premessa da fare: non sempre si può sempre essere in grado di capire esattamente cosa qualcuno potrebbe aver voluto dire, ma si può avere una buona idea, e questo, già ci mette su un piano differente rispetto a chiunque altro: ci permette già di aprirci allo spazio delle opinioni, in passato ho parlato dell’importanza del “Opinion Marketing” in questo articolo.

Quindi, cosa bisogna sapere per imparare a farlo?

  • Presta attenzione alle loro parole, al lessico che utilizzano e alla situazione in cui si trovano.
  • Attenzione al contesto in cui si trovano, dove stanno scrivendo, qual’è il messaggio implicito onnipresente (esempio: “se sei sui social, vuoi farti conoscere/ri-conoscere)”
  • Nota cosa non ha detto la persona.
  • Nota ciò che la persona lascia fuori quando, secondo il tuo standard, dovrebbe essere normale prendere in considerazione “quegli aspetti” (Es: perché ha tralasciato quella cosa ovvia?)
  • Sviluppare il senso alla “Sherlock” (per chi ha visto la serie tv) ma, per chi non l’ha vista, può essere utile questo link
  • Allenarsi ritornando a esempi semplici, del tipo: “Cosa sta dicendo, tra le righe, uno che a Milano chiede dov’è il duomo?”
  • Collega il contesto in cui sono con quello che dicono o chiedono esplicitamente: “cosa non è congruo?” (Esempio: una persona che scrive su un blog [dove tutti leggono], di come non ama che gli altri leggano ciò che scrive perché si considera una persona privata…. ecco, questa persona sicuramente vive un grosso conflitto interiore…)

Alcune citazioni interessanti sul tema del saper leggere tra le righe:

“L’intelligenza non è aspettarsi che le persone capiscano qual è il vostro intento; è anticipare come sarà percepito.”
L. Alder

“C’è più da sentire in quello che non viene detto”
Joyce Rachelle

“Uno dei punti di riferimento dei grandi comunicatori è la loro capacità di ascoltare non solo quello che viene detto, ma anche quello che non viene detto. Ascoltano tra le righe”
Laurie Buchanan

“C’è una conversazione molto più profonda e significativa condotta nello spazio tra le righe”
Dave Cenker

“Quando leggi tra le righe, devi avere una vista dannatamente buona perché non riesco a vedere un accidente!”
Anthony T. Hinks

Conclusione

Leggere tra le righe è il “superpotere” più grande che esista, perché rende “oro colato” tutto ciò che viene detto online, a nostro vantaggio unico, perché soltanto noi (e pochissimi altri, fidati) riusciamo a vedere dove altri non vogliono, perciò, già il fatto che tu sia qui a leggere, ti fa onore!

Nel mio percorso tratto in modo molto articolato il tema del saper leggere tra le righe, non senza aver compreso prima ciò che siamo noi, cosa vogliamo regalare al mondo, e grazie a quali doni.

Nel percorso di Creazione del Messaggio Autentico ti propongo un sistema che, in continuazione, farà emergere da te soltanto ciò che veramente vuoi dire, in modo autentico, liberandoti da tutti quei “devo” con cui il marketing di oggi opprime chiunque (anche me)…se a questo uniamo anche la tua “nuova” capacità di lettura tra le righe, tutti diventa una questione di: “Quando funzionerà” piùttosto che “Se funzionerà…” (Il tuo contenuto).

Creazione Messaggio Autentico - Percorso Online per comunicare in modo autentico
Chi sono

In un mondo in cui il "vendere" arriva prima dell'aiutare, è diventato difficile per chi, come te, si dedica agli altri per vocazione...

Marco Munich è un consulente marketing che, attraverso un marketing etico ed estremamente personalizzato, aiuta Life Coach, Counselor e Professionisti dell’olistico a creare contenuti intuitivi, che arrivano al cuore delle persone, raggiungendole nel loro spazio.

>